Project work

Il project work è pensato per chi è già occupato, ed offre la possibilità di applicare tecniche e conoscenze maturate nel corso del Master nell’ambito di un progetto di ricerca/consulenza, finalizzato alla redazione di un elaborato finale.

Nello specifico, il project work è pensato per chi è già occupato, ed offre la possibilità di applicare tecniche e conoscenze maturate nel corso del Master nell’ambito di un progetto di ricerca/intervento, finalizzato alla redazione di un elaborato finale.

Il project work viene concordato con il Coordinatore e viene affidato un tutor ad ogni discente secondo le materie specifiche di competenza e si struttura mediante un contatto e uno scambio diretto con il tutor.

Per i discenti già impiegati in amministrazione o aziende già attive nella settore della cultura o in settori a questa strettamente connessi, la redazione del project work finale ha lo scopo di offrire ai singoli una occasione di consolidamento e sviluppo di competenze strettamente connesse alla propria esperienza lavorativa.

Il project work, in questa logica, offre il vantaggio:

  • per il discente, di poter affrontare tematiche connesse alla propria esperienza lavorativa,
  • per l’azienda o ente di appartenenza di beneficiare di una attività di studio, ricerca e consulenza negli ambiti di interesse.

I project work finora redatti, tra l’altro, hanno permesso la nascita di un network, tra enti e aziende, capace di favorire lo sviluppo di connessioni multidisciplinari tra i diversi settori orbitanti attorno al sistema dell’offerta culturale.